L’importanza degli strumenti di automazione nell’industria odierna

L’importanza degli strumenti di automazione nell’industria odierna

Spesso sentiamo parlare di strumentazioni di automazione, di controllo o di processo, ma non sempre comprendiamo esattamente cosa si voglia intendere. In realtà, i termini a volte sono molto più complessi di quello che sembrano. Quando parliamo, infatti, di strumentazioni e apparecchiature per l’automazione e il controllo ci riferiamo a quei dispositivi che vengono utilizzati per effettuare in modo automatico controlli, regolazioni e misurazioni nei vari processi e in corso d’opera.

L’industria chimica è, ad esempio, un settore in cui queste apparecchiature sono di vitale importanza. Pensate: l’Italia è il terzo produttore chimico europeo e solo l’undicesimo al mondo, per cui stiamo parlando di un mercato fondamentale per lo sviluppo del nostro paese, che vanta circa 3000 aziende attive.

Da questi dati, possiamo immaginare quanto sia importante per loro poter far affidamento su strumenti e apparecchiature che rendano più efficienti e veloci tutti i processi chimici di analisi e produzione. Non c’è dubbio che tali strumenti debbano essere sicuramente di qualità e totalmente affidabili, anche perché rappresentano per le aziende un grosso investimento e devono garantire benefici sia nel ciclo di produzione che nei risultati aziendali.

Come scegliere i giusti dispositivi fra i vari marchi proposti sul mercato?

Pur avendo delle approfondite conoscenze tecniche, spesso chi deve scegliere uno strumento da laboratorio o un’apparecchiatura industriale, si trova davanti al dilemma di quale azienda preferire. Questo non perché non ci siano sul mercato prodotti professionali, ma per il fatto che tali congegni, delicati e tecnologici, necessitano di molta assistenza anche post vendita.

Bisogna, dunque, rivolgersi ad aziende che garantiscano una continuità nel rapporto di collaborazione anche a distanza di tempo dal primo acquisto.

L’azienda Achelit (www.achelit.it) è, ad esempio, una delle ditte storiche italiane che rappresenta sul mercato i più importanti e riconosciuti brand di strumenti per le grandi industrie – da quella chimica-farmaceutica a quella della petrolchimica, dalle piccole attrezzature per laboratori ai grandi impianti per l’industria della plastica e del settore alimentare. Achelit è una di quelle realtà che non si limita a vendere prodotti ma segue passo per passo il cliente, rimanendo sempre al suo fianco prima e dopo l’acquisto, per ogni esigenza e fornendo assistenza immediata, affinché i processi di automazione non subiscano dannosi e dispendiosi fermo macchina.

Che tipi di strumentazione vengono utilizzati nel settore dell’automazione?

La gamma delle attrezzature tecnologiche che vengono utilizzate nei vari settori industriali, che hanno sviluppato dei processi di automazione e di controllo molto importanti, è veramente ampia.

Ci sono i prodotti da laboratorio, quali ad esempio gli autoclavi usate per sterilizzare i vari strumenti di lavoro. Abbiamo poi le colonne di distillazione, che nell’industria chimica servono per la separazione delle sostanze o per la purificazione di determinati composti. Immancabili i reattori chimici sia nei laboratori che nella produzione, perché sono il luogo dove vengono sviluppate nel concreto le reazioni chimiche, sia che siano esse necessarie per i vari test, sia che facciano parte della produzione stessa.

L’azienda Achelit, nel suo portale www.achelit.it, presenta tutti i prodotti maggiormente richiesti, illustrandone dettagliatamente le varie caratteristiche.

bestandard

I commenti sono chiusi