Paccheri al forno con la besciamella: la ricetta facile e golosa

Paccheri al forno con la besciamella: la ricetta facile e golosa

Paccheri al forno con la besciamella: la ricetta facile e golosa

Facile 30min Per 4 persone kcal 390

ingredienti

  • Per la besciamella
  • Latte fresco intero 550 ml • 63 kcal
  • Burro 60 gr • 750 kcal
  • Farina 00 60 gr • 750 kcal
  • Per Condire
  • Speck 100 gr • 303 kcal
  • Provolone 200 gr • 366 kcal
  • Parmigiano grattugiato 100 gr • 79 kcal
  • Pepe nero qb • 79 kcal
  • Paccheri 370 gr

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I paccheri al forno con la besciamella fanno parte della grande famiglia delle paste al forno. Un primo piatto che piace a tutti, in tutte le versioni e a qualsiasi latitudine vi troviate. La versione in bianco è meno conosciuta ma altrettanto amata. Nulla, però, impedisce che possiate aggiungere ai paccheri il ragù per preparare una pasta al forno pasticciata particolarmente ricca e golosa.

Come si preparano i paccheri con la besciamella al forno

Preparate la besciamella. Mettete in un pentolino il burro a sciogliere a fuoco basso (1), unite la farina (2) e lasciate andare per qualche minuto fino a che non diventa dorata. A questo punto aggiungete un mestolo di latte tiepido al roux di burro (3) e farina e mescolate bene fino a che non si amalgamano bene gli ingredienti. Unite altri due cucchiai di latte e mescolate. Procedete in questo modo fino a che non termina il latte. Lasciate cuocere per qualche minuto fino a che la besciamella non diventa della consistenza desiderata. Togliete la besciamella dal fuoco e trasferitela in una ciotola e copritela con la pellicola alimentare.

Adesso dedicatevi allo speck e al provolone. Mettete lo speck in una padella antiaderente (4), senza aggiungere ulteriori grassi, e cuocetelo fino a che non diventa croccante. Tagliate il provolone a dadini (5), copritelo e mettetelo da parte. Nel frattempo lessate i paccheri in abbondante acqua salata e scolateli ancora al dente (6). Mettete metà dei paccheri in una teglia da forno.

Condite i paccheri con la besciamella (7), aggiungete quindi il provolone e poi spolverate con il parmigiano grattugiato. Versate la seconda metà dei paccheri nella teglia e condite sempre con la besciamella, il provolone e il parmigiano (8) (9). Per ultimo aggiungete lo speck e aggiustate di pepe. Cuocete per circa 40 minuti a 200°. Se volete la crosticina in superficie azionate la funzione grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura.

Consigli

  • Utilizzate una buona qualità di pasta in modo che i paccheri non scuociano.
  • Se volete preparare una versione vegetariana potete non utilizzare lo speck e condire solo con la besciamella, il provolone e il parmigiano. Ma per una versione più gustosa ancora utilizzate i carciofi croccanti sulla superficie.
  • Questo tipo di preparazione si presta anche all’utilizzo del ragù o del sugo di pomodoro, quindi se lo avete già pronto utilizzatelo per condire i paccheri insieme alla besciamella.
  • Nel caso in cui non vogliate utilizzare il provolone, potete sostituirlo con la mozzarella, vi consiglio però di utilizzare la mozzarella per la pizza in modo che non perda troppa acqua in cottura.
  • Se avete scolato i paccheri e sono troppo al dente, aggiungete mezzo bicchiere di acqua di cottura della pasta nella teglia da forno.

Fonte: Paccheri al forno con la besciamella: la ricetta facile e golosa

bestandard

I commenti sono chiusi