Alternative Apparel: Ecosistema

Be Standard

Sostenibilità e qualità.
Questi sono i capisaldi di questo brand dal sapore easy e confortable!
La nuova collezione è nei BeStandard, venita a toccarla con mano e fatevi raccontare la “way of life” Alternative!

Prossimamente vi racconteremo anche l’avventura del brand al White Milano Fashion Show!

Per approfondimenti sull universo Alternative apparel:
http://www.alternativeapparel.com/

Ben Sherman un brand, una cultura, un modo di essere.

Be Standard

È interessante notare che il fenomeno Ben Sherman si sviluppò in un epoca in cui al cultura giovanile britannica era in piena; era il dopoguerra e il filone fu quello dei Teddy Boys. Questo movimento aveva mostrato una nuova generazione di giovani che si distinguevano per credo, cultura e maniera di vestire. 
Poco dopo una seconda ondata di giovani che amava lo stile italiano nacque e questo gruppo fu etichettato sotto il nome di ‘modernisti’ che rapidamente divenne noto come MODS. Questa cultura giovanile britannica abbracciò la camicia Ben Sherman, amandola per la sua qualità, il suo colore e il design unico.
Tutto il resto è storia, anzi, leggenda.

Per approfondire l’argomento di questa cultura ecco l’interessante articolo del sito Polinice:

http://polinice.org/…/i-mods-una-sottocultura-che-ci-adora…/

Cheap Monday… benvenuto!

Cheap Monday

cm_brand1

Cheap Monday occupa una posizione unica nel panorama dello streetwear grazie al perfetto equilibrio tra l’amore per il denim e la passione per la moda, oltre ad una naturale immersione nel mondo della musica e della cultura contemporanea. Le collezioni traggono ispirazione da un’ampia varietà di movimenti e riferimenti culturali in grado di trasformarsi in silhouettes perfettamente disegnate ed estremamente dettagliate con un tocco scandinavo, perfetto per gli ambienti metropolitani.

Il prodotto si posiziona per essere amato da un pubblico di giovani metropolitani, i quali hanno accesso a tanti prodotti ma ad un prezzo conveniente.

Cheap Monday sposa valori come la curiosità, la creatività e l’energia tipica delle nuove generazioni, con il suo essere moderno, inclusivo e audace.