Marzo 30, 2022

Sgombero e smaltimento rifiuti – I servizi da richiedere in fase trasloco

By bestandard

Chi svolge la propria attività lavorativa all’interno di ambienti molto grandi come capannoni e costruzioni similari e si ritrova a dover effettuare dei traslochi o semplicemente ad abbandonare il proprio edificio, sa bene quanto sia fondamentale coinvolgere delle aziende specializzate in sgombero e smaltimento rifiuti. Stessa cosa vale per chi deve lasciare case, studi o magazzini molto grandi e contenenti materiali e oggetti da cestinare.

 

Sgombero locali – In cosa consiste questo servizio

l servizio di sgombero locali viene offerto da aziende che mettono a disposizione del cliente personale specializzato, attrezzature idonee allo spostamento di oggetti pesanti e mezzi di trasporto utili per liberare locali da articoli di scarto, destinandoli a discariche o ad altri luoghi preposti. Che si tratti di un capannone o di locali più piccoli, come un garage o una casa, è sempre fondamentale chiedere aiuto ad aziende competenti, capaci di adattarsi ad ogni situazione e rispondere positivamente alle esigenze del cliente. Le attività che erogano servizi di questo tipo, a volte sono in grado di mettere a disposizione degli utenti dei container, utili per conservare (per periodi brevi o lunghi) quei mobili o quegli oggetti che al momento non possono essere collocati altrove. Molte persone, infatti, occupano spazio prezioso pensando che un giorno tutto possa essere aggiustato, collocato al posto giusto o regalato ad un amico. Anche se in realtà, tutti sanno che le cose accumulate prima o poi rischiano di essere cestinate.

 

Smaltimento rifiuti – In cosa consiste questo servizio

Al termine di una ristrutturazione o semplicemente di uno sgombero, potrebbe essere necessario intervenire con un’operazione di smaltimento. Grazie ad essa gli utenti possono liberarsi da calcinacci, residui di cemento, mobili rotti, cartongesso, lana di roccia e altri rifiuti che risultano molto impegnativi da rimuovere ed in qualche caso anche estremamente pericolosi. Questi interventi devono avvenire nel rispetto di quanto previsto dall'art. 183 del Codice dell'Ambiente, che regola lo smaltimento, il deposito sul suolo (discarica), biodegradazione di rifiuti liquidi o fanghi nel suolo, iniezioni in profondità e molto altro.

 

Altri servizi utili in fase di trasloco                  

Oltre allo sgombero locali e allo smaltimento rifiuti, in fase di trasloco potrebbe essere necessario coinvolgere una ditta di pulizie, con soluzioni personalizzate e mirate. Ingaggiando un’impresa, il cliente sarà certo di ottenere un risultato accurato, preciso e soprattutto flessibile. Per flessibilità si intende la capacità del personale addetto alle pulizie di intervenire in maniera diversa in base al tipo di superfici, di pavimenti, ecc. Anche in questo caso quindi è importante affidarsi solo a realtà professionali e dalla comprovata esperienza nel settore.

Solitamente le pulizie più richieste sono quelle:

  • Condominiali, su scale, pianerottoli e terrazze, corrimano, vetrate, portoni, cortili, giardini, cantine e ascensori.
  • Di uffici, mirate a pulire strutture sia private che pubbliche.
  • Sanificazioni
  • Alberghiere, presso strutture ricettive di vario tipo.
  • Ristorative, relative ad aree comuni, cucine, corridoi, bagni, angoli bar e luoghi dove si maneggiano gli alimenti.